Lingua
  Italiano

Coordinamento di servizi per l’occupabilità


Pluriversum

Tipo Badge:
Functional Recollection Badge
Descrizione:

Il proprietario di questo badge ha partecipato al percorso di individuazione e valutazione delle competenze mediante il quale è stato accertato il possesso delle conoscenze ed abilità necessarie per raggiungere i seguenti risultati attesi (RA):

RA1: Analizzare il contesto socio economico del territorio, avviando e gestendo rapporti con le istituzioni locali e non (es. imprese, reti di scuole, università, agenzie formative, ecc.)

RA2: Valutare i fabbisogni interni di risorse, coordinando complessivamente quelle disponibili e provvedendo, lì dove necessario, alla selezione e al reclutamento di nuovo personale

RA3: Valutare gli obiettivi e i risultati di servizio raggiunti, monitorando a livello quantitativo e qualitativo le performance realizzate e individuando gli ambiti di miglioramento e ottimizzazione dei servizi offerti

I sopracitati Risultati Attesi sono desunti dall’Atlante del Lavoro e delle Qualificazioni in riferimento all’area di attività “ADA.23.177.575 - Programmazione e coordinamento di servizi per l'occupabilità e l'apprendimento permanente”.

Questo badge consente al suo possessore di ottenere il riconoscimento delle proprie competenze professionali da parte di Pluriversum e da parte delle altre organizzazioni che, operando nel settore dei servizi per il lavoro, hanno concesso l’endorsement.

Queste organizzazioni hanno interesse ad utilizzare il presente dispositivo di riconoscimento ed attestazione delle competenze al fine di gestire l’inserimento e lo sviluppo professionale dei propri collaboratori.

Nei contenuti e nella strutturazione del processo, questo badge rispecchia la normativa vigente (D.lgs. 13/2013 e D.M. 30/06/2015). 

Questo badge ha valore di parte seconda e - ai sensi della sopracitata normativa - non assume valore di certificato.

Competenze

Il proprietario del badge ha dimostrato di possedere le conoscenze e le abilità di seguito indicate.

Conoscenze

  • Procedimento, provvedimento, atto amministrativo e responsabilità del pubblico dipendente

  • Mercato del lavoro e domanda occupazionale locale

  • Sistema dell’istruzione, dell'alta formazione e della formazione professionale

  • Tipologie e caratteristiche distintive dei contratti di lavoro previsti dalla normativa vigente

  • Contesti dell’intervento di orientamento (scuola, formazione, università, lavoro, inclusione sociale)

  • Normativa sulle politiche attive del lavoro e incentivi all’occupazione

  • Sistemi per l’incrocio D/O di lavoro

  • Rete territoriale dei servizi per il lavoro

  • Tecniche di tutoring (pianificazione, monitoraggio dei percorsi di accompagnamento e verifica del raggiungimento degli obiettivi definiti)

  • Procedure amministrative Servizi per l'impiego

  • Metodologie di analisi delle competenze professionali

  • Tecniche del lavoro di rete

  • Tecniche di gestione di banche dati informatizzate

  • Politiche attive per il lavoro rivolte ai soggetti disabili o svantaggiati

  • Regime sanzionatorio previsto dalle normative dei servizi al lavoro (in riferimento alla condizionalità dei diversi target: esempio percettori ammortizzatori sociali, REI, AdR)

  • Procedure di accesso ai servizi regionali per il lavoro pubblici e privati

  • Normativa sul collocamento mirato e sull’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate 

  • Tecniche di analisi delle caratteristiche e della domanda informativa dell'utenza che accede ai servizi

  • Metodologie di valutazione interventi in area socioeducativa

  • Offerta di servizi orientativi sul territorio

  • Misure e piani di sostegno per l'occupazione sia a livello nazionale, regionale che locale

  • Canali di reperimento e gestione delle informazioni tramite servizi territoriali e tecnologie digitali

  • Strumenti per il monitoraggio e la valutazione dei servizi di consulenza orientativa

  • Procedure di assunzione 

  • Struttura della retribuzione e della composizione del costo del lavoro

  • Tecniche di pianificazione di attività

  • Tecniche di ascolto attivo

  • Tecniche di negoziazione

Abilità

  • Applicare tecniche di analisi organizzativa in un contesto di servizi alla persona (norme, funzioni, ruoli, responsabilità, prerogative del pubblico impiego)

  • Utilizzare strumenti di monitoraggio e rendicontazione di progetti e servizi per il lavoro

  • Applicare procedure di ricerca, selezione e gestione del personale in un contesto di servizi pubblici alla persona

  • Applicare protocolli e consuetudini della comunicazione istituzionale

  • Utilizzare metodi di sviluppo del potenziale degli operatori dei servizi di orientamento e lavoro

  • Applicare metodi di analisi previsionale e di allocazione del personale sulle diverse linee di servizio

  • Applicare tecniche di motivazione del personale mirate al raggiungimento degli obiettivi ed alla collaborazione

  • Applicare metodologie di analisi dei fabbisogni del servizio di consulenza orientativa

  • Applicare metodologie di progettazione di interventi consulenziali individuali e di gruppo e di previsione della fattibilità economica

  • Applicare modalità di attivazione delle reti dei servizi territoriali in supporto all’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati

  • Applicare procedure di monitoraggio e valutazione del servizio di consulenza orientativa

  • Applicare procedure di ricerca, catalogazione ed aggiornamento di sistemi integrati di informazione (bacheche informative fisiche e virtuali) dedicati all’offerta formativa ed alle opportunità di lavoro

  • Applicare procedure per l’erogazione del servizio di incontro domanda e offerta di lavoro e per il monitoraggio delle attività stesse

  • Applicare procedure per la definizione e la formale stipula di un patto di servizio e relativo piano d'azione

  • Applicare tecniche di analisi delle posizioni di lavoro e di ricerca del personale

  • Applicare tecniche di progettazione, promozione e gestione di percorsi formativi/orientativi integrati, anche per situazioni di difficoltà e disagio, prevedendo misure specifiche di tutoraggio e monitoraggio del percorso attivato

  • Applicare tecniche di sviluppo di attività promozionali dei servizi al lavoro

  • Utilizzare metodi di coinvolgimento degli interlocutori del contesto di riferimento (famiglie, scuole, agenzie formative, servizi sociali, servizi per il lavoro, ecc.)

  • Utilizzare modalità operative per promuovere e mantenere un efficace contatto tra servizi e attori socio-istituzionali interni e/o esterni al sistema



 

Criteri di valutazione:

Il proprietario di questo Badge ha effettuato la composizione del Dossier documentale, redigendo il Documento di messa in trasparenza e dimostrando il possesso dei requisiti per l' accesso al processo di valutazione.

Il dossier è stato esaminato e valutato da una apposita Commissione utilizzando una scheda di valutazione prestabilita.

Qualora le evidenze non siano state ritenute sufficienti a dimostrare il possesso delle conoscenze ed abilità, è stato realizzato un colloquio tecnico mirato a verificare il possesso di quelle conoscenze ed abilità non adeguatamente dimostrate da evidenze.

Il colloquio tecnico è stato condotto dalla Commissione sulla base della scheda di valutazione prestabilita e nel rispetto dei requisiti fissati dalla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012.

Il giudizio finale della Commissione è stato comunicato riservatamente al candidato indicando le motivazioni di una eventuale mancata assegnazione del badge.

Ricorsi e reclami sono disciplinati dalla seguente procedura.

Il presente Badge ha validità di 5 anni dal momento dell’emissione. Il rinnovo del badge è disciplinato dalla seguente procedura.